Pescati e mangiati

Cosa si cucina oggi???.... spunti culinari by Traglia...

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 14:17

Nonostante avessimo deciso di non andare in barca, questo w.e., all'ultimo minuto decidiamo di partire. Arriviamo al Marina di Scarlino dopo la mezzanotte. Durante il pomeriggio avevo provato a pescare in Arno, col barchino, ma di pesci nemmeno l'ombra...
Bene, ci apprestiamo ad andare a dormire, quando Lucia mi fa notare che c'é un movimento di pesci quasi inusuale intorno alla nostra barca...
Stavo già pregustando una bella dormita... ma quei colpi di coda nell'acqua mi hanno magicamente svegliato! Con me avevo ancora metà scatola di "americani"... quindi armo subito una canna e faccio fare il bagno ad un vermicello....
Dopo pochi minuti il cimino della canna si abbassa con violenza, la frizione che era quasi tutta serrata inizia a stridere. Inizio il recupero e vedo il pesce che lotta in superficie e poi cerca di riguadagnare l'acqua... mi sembra una spigola, riesco a tirarla fuori dall'acqua, ma mentre sto per posarla sul finger, si spezza il finale di 0,20.
Breve Rosario in latino... (breve, ma intenso!), subito preparo un altro finale e sono di nuovo in pesca.
Pochi minuti e il cimino si piega nuovamente con decisione, il pesce è diverso dall'altro, questo fa degli spostamenti rapidi da destra a sinistra, pochi attimi ed è fuori dall'acqua! Un saraghetto fasciato, bene, non perdo tempo e prendo un altro verme per insegnargli a nuotare...
Stavolta attendo molto di più, ma finalmente arriva la toccata... Sì, ma il pesce era un fans di Sebastian Bach ed ha fatto una Toccata e fuga in Re minore... alla quale io ho risposto con un andante in Fa nculo...!
Non mi perdo d'animo e cambiato nuovamente verme, riprovo...
Questa volta la ferrata è decisa, il pesce tenta di allontanarsi, il cicalino della frizione mi eccita, e poco dopo la malcapitata spigola è in superficie....!
Sono rimasto ancora un'ora, ma niente più toccate, la magia era finita!

Immagine

Arriviamo ad oggi, decidiamo di utilizzare i due pesciotti per fare un primo e qui entra in ballo Lucia...!

Ecco la ricetta (molto simile alle penne alla Lucia, ma con qualche variazione)

In poca acqua bollente, tenere il pesce per 3-4 minuti, il tempo per far diventare bianca la carne... (o il pesce?).

Immagine

Questo facilita l'operazione di sfilettamento.

Immagine

Immagine

In padella con olio soffriggere aglio, cipolla, prezzemolo e peperoncino, noi per ovvie ragioni di approvvigionamento, abbiamo utilizzato dei liofilizzati. Quindi aggiungere i filetti di pesce, salare e amalgamare, una spruzzata di vino bianco e, quando il composto è ben addensato, aggiungere le penne già cotte a parte e.... il gioco è fatto!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Sent from my iPad 5 using Tapatalk HD
Chris
Offline
 

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 14:33

Allora sono io che porto sfiga ..... e poi in porto a Punta Ala, attorno alla barca ci sono solo cefali che non mi sogno minimamente di mangiare ...... vanno ad idrocarburi :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah:
Adriano
Offline
 

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 15:12

Anche qui è pieno di cefali e credvo che fossero gli unici abitanti del porto... ma Lucia aveva visto, anche la settimana scorsa, una nutrita presenza di saragi e di occhiate... :occhiolino:
Chris
Offline
 

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 16:22

Poco più a nord, circa all'altezza di Carbonifera c'è un allevamento in mare; bisogna andare lì a pescare ..... perchè molti pesci scappano e difatti è sempre pieno di pescatori :occhiolino: :occhiolino: :occhiolino: :occhiolino:
Adriano
Offline
 

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 17:54

@ Chris
bravissimo, bello anche il racconto ed il reportage. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Il mare è lo specchio del cielo.
Avatar utente
Bruno21
Ormeggiatore fluviale
Offline
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 13/05/2012, 19:54
Località: Montecatini Terme

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 19:48

Grande!!!... Dal Produttore al Consumatore!!!!..... :win: :win: :win: :win: :win: :win:
"E' sufficiente che un pirata muoia perchè ci si dimentichi del suo nome. Vi prometto che il mio ve lo ricorderete per sempre!"
Avatar utente
Jack
Capitano Findus
Offline
 
Messaggi: 8966
Iscritto il: 09/02/2012, 20:55

Messaggio da leggere » 10/06/2012, 20:24

:win: :win: :win: Bellissimo, pescati e mangiati, una delle cose esclusive che regala questa passione.
Quando il cul con la ragion contrasta vince il cul che la ragion non basta
Avatar utente
Fletcher
Nostromo con tonno
Offline
 
Messaggi: 5564
Iscritto il: 29/02/2012, 23:34

Messaggio da leggere » 11/06/2012, 7:25

Sono le mangiate più belle e gustose!!!! :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Terence
Ammiraglio fancazzista
Offline
 
Messaggi: 11458
Iscritto il: 10/02/2012, 8:07

Messaggio da leggere » 11/06/2012, 7:26

bravo al pescatore ed alla cuoca :clap: :clap: :clap:
Flavia
Avatar utente
flavia carucci
Nostromo con tonno
Offline
 
Messaggi: 5477
Iscritto il: 23/02/2012, 15:34
Località: san ginesio

Messaggio da leggere » 11/06/2012, 15:02

Anche grazie a Terence e Magel sabato sera abbiamo pasteggiato con mitili freschi.
Magel ha trovato una ventina di tartufi, un branzino (mangiato crudo)...poi 4-5 kg di cozze che passavano di li per caso, nel golfo di portovenere :angelo2: :angelo2: :angelo2:

Il risultato è quello delle foto.... :win:
010.JPG


...Paolo (Magel) mentre serve gli spaghetti
011.JPG


...dimenticavo....il tutto preceduto da aperitivo a base di Moito....
008.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L' on road incontra l' off road....Unstoppable Gs 1200 ADV 2014...speriamo!

Immagine
Avatar utente
lele71
Capitano Findus
Offline
 
Messaggi: 8595
Iscritto il: 10/02/2012, 0:09
Località: Biella

Prossimo

Torna a La cambusa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron